Volvo e Clinica Mobile. La sicurezza ha i suoi eroi.


Un tuffo nel passato, un viaggio nel mondo della sicurezza: il Dottor Costa, il geniale inventore della Clinica Mobile, racconta la nascita dell’ospedale su ruote che salva e celebra la vita degli eroi del motociclismo internazionale. Con lui, a bordo di una delle Volvo che accompagnano i medici della Clinica Mobile in giro per il mondo, si alternano campioni del motociclismo internazionale davvero speciali: Virginio Ferrari, Graziano Rossi, e Mick Doohan.

“Ho vissuto la mia vita in un sogno, che è il sogno che mi ha regalato mio padre”. In questo episodio il Dottor Costa racconta la nascita della Clinica Mobile da un’idea tanto semplice, quanto rivoluzionaria: portare la sicurezza in pista, dove i piloti ne hanno bisogno…

“Ricordare quei momenti significa che stavo nascendo una seconda volta”: è il campione Virginio Ferrari che racconta in questo episodio quando il Dottor Costa gli salva la vita. E siamo nel 1979…

“Giocare a scacchi col rischio”: sono le parole di Graziano Rossi, il grandissimo pilota che racconta la sua tragica caduta a Imola, e il salvataggio del Dottor Costa e dei medici di Clinica Mobile…

“Graziano è vivo!”: il dottor Carlo Cozza fa un racconto quasi da film su come ha salvato Graziano Rossi mentre le altre moto gli sfrecciavano accanto…


Il viaggio con Clinica Mobile finisce con la visita del mitico Mick Doohan all’autodromo di Imola, accompagnato da un sornione Dottor Costa, l’uomo che ha portato la sicurezza in pista ai piloti, e che ha salvato la vita a molti di loro.

tag

Pubblicato in Sport

condividi

commenta