Viaggiando tra le storie del gusto

«Il mare non ha confini e non ha orizzonti… ecco perché un pescatore sarà sempre uno spirito libero…»: questa volta raccontiamo la storia di Emanuele, il pescatore di Caorle (Ve), che solca il mare dall’alba al tramonto in cerca di pesce e poesia.
In mezzo al mare non si è mai soli, ed Emanuele lo sa bene. A bordo di Volvo S60 ci racconta il mondo antico della pesca in laguna fatto di tradizione e soddisfazioni, in uno dei paesaggi italiani più affascinanti.

   

“Acqua, farina, lievito, fuoco, e un pizzico di sale”: è così che viene fatto tutto il pane al mondo, ma la differenza del pane di Giacinto è la ricerca di materie prime eccellenti, un forno a legna di ulivo e quercia, e soprattutto una passione infinita per la vita.
A bordo di Volvo XC90 oggi scopriamo la meraviglia di Matera, e il sentimento universale che ha il suo pane: nutrire la pace nelle famiglie e nel mondo.

   
Il segreto del cioccolato di Bonajuto è non avere segreti: solo materie prime rigorosamente selezionate, e un processo produttivo che si rifà all’antica tradizione del cioccolato che gli spagnoli avevano appreso dalla culture indigene del Sudamerica. “La bellezza, quando c’è, la puoi solo esaltare, non camuffare”, ci racconta Pierpaolo Ruta, che ha ereditato dal nonno Bonajuto la piccola ma prestigiosa azienda fiore all’occhiello della bellissima Modica. Ci muoviamo, a bordo di Volvo S90, tra la verde campagna e le viuzze barocche di una Sicilia che è davvero un orizzonte ancora tutto da creare.

   

L’infossamento, l’antica tradizione della stagionatura, viene dal 1300 circa, e nei formaggi di Renato Brancaleoni e di sua figlia Anna si sente tutta la sapienza e il sapore di un mestiere antico e stupefacente.
A bordo di Volvo V60 Cross Country attraversiamo la valle del Rubicone per andare a scoprire le meraviglie prodotte nell’antico Palazzo Dominici, a Roncofreddo (FC). Qui Renato e Anna preparano una sola “infossatura” all’anno, da agosto a novembre, per rispettare la naturale ricostituzione della flora batterica, che darà poi al loro formaggio un sapore unico e irripetibile.
Un viaggio, tra le “Storie del gusto”, molto molto gustoso…

   

Prima di assaporare un aceto straordinario si attraversa un bosco altrettanto meraviglioso, ricco di piante millenarie e antiche sapienze: è il mondo di Josko Sirk, il creatore di un’acetaia che produce una “salsa agra” di straordinaria bontà. Da uve di ribolla gialla Josko produce un aceto fermentato solo in botti di legno, secondo l’antico procedimento che ne rispetta la natura.
A bordo di Volvo XC60 stavolta attraversiamo il Collio, Friuli, tra colline, vigne, terre ricchissime e sogni, per scoprire un prodotto davvero unico: «Per realizzare un sogno bisogna avere il coraggio di sognare», dice con gioia Josko. E noi sogniamo con lui…

   

La “Signora delle Erbe” è una donna fuori dal comune. Sarà lei ad accompagnarci tra le eccellenze naturali nascoste tra le valli e i boschi del Trentino con “Viaggiando tra le Storie del Gusto”, il viaggio alla ricerca dell’eccellenza a bordo di Volvo, raccontandoci quante piante si possono utilizzare per essere trasformate in sapori entusiasmanti. Noris Cunaccia, la creatrice di “Primitivizia”, ci condurrà a bordo di Volvo V40 Cross Country a conoscere il magico mondo delle erbe di montagna, facendoci scoprire paesaggi da fiaba come la sua Val Rendeva.

   

Viaggiando tra le storie del gusto è la nuova web serie prodotta da Volvo Car Italia: un emozionante viaggio tra le eccellenze culinarie della sterminata ricchezza italiana, alla ricerca di storie di uomini e donne davvero straordinari. Oggi vi presentiamo Andrea Paternoster, l’anima di Mieli Thun, la rivoluzionaria idea di apicoltura nomade, che viaggia, a bordo di Volvo XC90, tra le montagne trentine e le sponde del lago di Garda, con un infinito amore per le api.

  

tag

Taggato con: , , ,
Pubblicato in Viaggiando tra le storie del gusto

condividi

commenta